Sicurezza e molto altro

Home / Sicurezza e molto altro /

Quattro elementi da considerare nella scelta della porta blindata realizzata su misura per te.

1. RESISTENZA ALL’EFFRAZIONE

Tutte le nuove porte blindate OKEY hanno superato i test antieffrazione a diversi livelli, in conformità alle norme Europee UNI EN 1627. I parametri di resistenza all’antieffrazione riguardano la tipologia degli attrezzi usati, il tempo impiegato, il livello di rumorosità.

2. TRASMITTANZA TERMICA E ISOLAMENTO ACUSTICO

L’obiettivo del risparmio energetico è minimizzare la dispersione di calore, è quindi necessario che gli elementi costituenti l’involucro edilizio abbiano un basso valore di trasmittanza termica, così da ridurre la quantità di calore disperso e limitare la formazione di condensa. Ciò si traduce in un maggior comfort abitativo e in un abbattimento dei costi di climatizzazione. Altrettanto importante è l’isolamento acustico, che si certifica attraverso test di laboratorio, poiché il comfort e la qualità della vita di un ambiente si valutano anche in base alla capacità di tenere fuori i rumori provenienti dalle scale di un edificio per esempio, dalla strada e dal traffico cittadino.

3. TENUTA ARIA, ACQUA e VENTO

Se la vostra porta sarà installata verso l’esterno, è indispensabile migliorarne le prestazioni di tenuta all’aria, all’acqua e al vento. Ciò si può fare dotando la porta di una speciale soglia a taglio termico a pavimento, di una serie di guarnizioni performanti e scegliendo anche un pannello idoneo all’esposizione atmosferica.

4. DESIGN

Siamo costantemente alla ricerca di materiali, essenze e forme innovative, consolidando una stimolante collaborazione con alcuni dei più prestigiosi architetti italiani. Pur trattandosi di una produzione altamente industrializzata, circa il 70% non è seriale ma risponde alle esigenze specifiche dell’utente finale, di progettisti, architetti, contractors ed interior designers in termini di finiture, rivestimenti, configurazioni, accessori, esecuzioni e misure speciali.